Lo scaffale dei Libri ūüďö

Love of bookS, conceptual imageQuesta pagina √® dedicata ad una piccola libreria virtuale, una miscellanea¬†di testi¬†sul Tango argentino, inteso come patrimonio mondiale dell’umanit√†. Accanto ad ogni copertina troverete i riferimenti essenziali che incorporano il link per¬†accedere alla risorsa, pi√Ļ una breve descrizione del testo. Come si pu√≤ facilmente intuire, il materiale riportato √® gi√† fruibile gratuitamente su altre piattaforme. Il mio modesto¬†contributo √® stato quello di averlo riunito¬†in un singolo contenitore. Qualora un link dovesse risultare non pi√Ļ operativo, vi prego di segnalarlo. Grazie e buona lettura!

libro1Ernesto J. Abálsamo El Tango, un motivo sentimental

La vera identit√† dei suoi protagonisti, i tanghi strumentali e le loro storie. Una pubblicazione di 204 pagine del 2006 edita da “Editorial del Cardo”.


1-6ad35c61dcEduardo Giorlandini Las raíces del Tango: cronologia

L’autore, gi√† membro della “Academ√≠a Porte√Īa del Lunfardo” e della “Academ√≠a Argentina de Artes y Ciencias de la Comunicaci√≥n” ripercorre la storia della musica e degli eventi legati alla nascita del tango. Un interessante saggio di musicologia edito dalla edUTecNE di Buenos Aires.


1-dd88e6a5e9Ana M. Di Cesare “Tango, actores y met√°foras

I gruppi umani, le comunit√† che parteciparono alla creazione del tango. Le ragione per le quali si chiude l’abbraccio. 40 pagine di indagine su alcune questioni antropologiche e culturali alla base del tango.


1-958ec5171a

Horacio Ferrer El Tango: su historia y evolución

La nascita del tango, la “guardia vieja”, la “guardia nueva”, i principali stili e l’evoluzione musicale, questi i principali temi di questo estratto (Capitolo V) dell’opera di Ferrer.


1-c1989fde34 José Gobello Breve historia critica del Tango

Edito dalla Corregidor nel 1999, il testo di Gobello, lunfardista non estraneo alla storia del tango inquadra in sintesi la storia tanguera rioplatense in una interessante revisione critica.


1-0c7f98a4621-78aa3973461-bd88470d7bRoberto Daus La historia del Tango РVol. 1

Roberto Daus La historia del Tango РVol. 2

Roberto Daus La historia del Tango РVol. 3

Tre piccoli volumi che illustrano le principali orchestre ed i cantanti pi√Ļ illustri del tango. Molto belle le immagini. A corredo dei 3 volumi, anche una selezione di brani scelti dall’autore.


1438308758Pascual “Cholo” Mamone Tratado de Orquestaci√≥n en estilos tangueros

Un interessante contributo di un grande bandoneonista ed arreglador che ha militato in prestigiose orchestre (Pugliese, Gobbi, Francini, Laurenz, ecc.). Modelli ritmici di tango, vals,  milonga e candombe, scrittura e composizione musicale e molti altri temi in questo testo edito dalla AltaVoz nel 2011.


5571f8b849795991698df2c4_thumbJulián N. Graciano Analisis musical de Tango

Quaderno di lavoro del corso 2003 di analisi musicale del conservatorio Argentino Galván dipendente dalla Academia Nacional del Tango.


batc-digital-logo-1468359675Buenos Aires Tango Club Catalogo EuroRecords y Serie Para Entendidos

Buenos Aires Tango Club Catalogo Ediciones Propias

Queste due pubblicazioni riportano tutta la produzione della BATC, con le serie di CD da essa editate e distribuite anche online. Un buono strumento anche per i collezionisti di musica.


tapaLuis Adolfo Sierra Historia de la Orquesta Típica

L’evoluzione strumentale del tango in questo testo¬†del 1966. Un classico della saggistica tanguera ricco di esempi e approfondimenti sulle Orquestas T√≠picas, i pionieri del tango criollo, gli strumenti musicali e gli artisti fondamentali che fecero grande il tango nel mondo.


1-7494ca4fad Ernesto J. Ab√°lsamo¬†Cr√≥nicas de Tango –¬†¬†El fen√≥meno Piazzolla

Un ritratto del rivoluzionario Piazzolla, attraverso aneddoti e storie che hanno accompagnato uno dei talenti maggiormente riconosciuti in campo internazionale.

Ancora un testo prezioso ad opera di Abálsamo disponibile per i lettori amanti del discepolo favorito di Aníbal Troilo.


0001-jp2-s Simon Collier The life, music & times of Carlos Gardel

Questo testo √® considerato un punto di riferimento per lo studio biografico di uno dei miti del tango, Carlos Gardel. L’autore riporta una indagine minuziosa delle origini e della storia di successi che ha portato Gardel ad assurgere a mito assoluto della cultura porte√Īa. Coloro che desiderano la versione del libro in un unico file possono farne richiesta scrivendo un commento in fondo alla pagina indicando il proprio indirizzo email.


 paquita-0 Lily Sosa de Newton Mujeres y Tango

Un articolo molto interessante che introduce la figura della donna come compositrice, cantante e musicista nel mondo tanguero dominato dagli uomini. Attraverso alcune¬†brevi biografie delle pi√Ļ celebri artiste, l’autrice ci rivela il ruolo, spesso poco conosciuto, del gentil sesso nel panorama della musica porte√Īa.

(La copertina qui presentata è puramente indicativa)


¬†el_tango_en_la_medicina_1Museo Casa Carlos Gardel¬†“Serie di pubblicazioni varie”

Una collezione di brevi pubblicazioni su alcuni elementi del tango e personaggi delle prime decadi di successo di questo genere in Argentina. La Casa Museo Carlos Gardel le mette a disposizione per il dowload gratuito nella sezione “Biblioteca” (a fondo pagina), oltre ad una lista di pubblicazioni consultabili in loco. Qui un esempio scaricabile.

(La copertina a fianco è puramente indicativa)


¬†the-journal-of-popular-culture¬†Castro S.D. (1986)¬†“Popular culture as a source for the Historians – The Tango in its Epoca de Oro”

Analisi approfondita della cultura popolare espressa attraverso il Tango e le sue parole. Questo articolo √® stato pubblicato nella rivista “Journal of Popular Culture” e riporta una riflessione degna di nota sul significato dei testi dei brani per meglio comprendere la cultura porte√Īa tra il 1917 ed il 1943.


the_journal_of_popular_culture¬†Salmon R. O. (1977)¬†“The Tango: its origin and meaning”

Le modeste origini del Tango, tra postriboli e vicoli malfamati, in un incrocio di culture, razze e lingue, dove emerge il significato profondo di questa musica…la grande inquietudine interiore che pervade gli animi di coloro che hanno abbandonato la terra natia per un paese lontano.

Sebbene questo contributo sia un p√≤ datato, mantiene ancora un valore per gli interessanti contenuti e la dettagliata analisi dell’autore.


¬†carretero_libroAndr√©s Carretero (2013)¬†Una breve historia del Tango”

Una analisi delle origini del tango, della parola stessa, degli strumenti, delle prime orchestre fino alle avanguardie, compreso Astor Piazzolla. Una sezione è dedicata anche al cinema ed alla poesia, con una articolata disamina sulle relazioni tra tango e tali arti.


villoldo¬†Angel Villoldo (1915)¬†“Tangos, milongas y contrapuntos”

Una raccolta di test iscritti dal grande Villoldo, uno dei padri del tango moderno. Questa selezione ha come fonte la Prima Edizione de “Cantos populares” edita da NFPG Buenos Aires nel 1916.


evaristo¬†Evaristo¬†Carriego “Poesias completas”

La raccolta delle poesie di Evaristo Carriego,¬†conosciuto per l’omonima biografia su di lui scritta da Jorge Luis Borges e per¬†un tango composto da Eduardo Rovira ed inciso dalla Orquesta Osvaldo Pugliese nel 1969.


en-lunfardoMataburro Lunfa¬†“Glosario Lunfardo”

Indispensabile per gli appassionati di testi, una comoda guida ai termini pi√Ļ utilizzati nel tango che attingono la propria origine dal lunfardo, l’argot spagnolo tipicamente usato dal popolo di Buenos Aires e Montevideo.


gauchoAA.VV.¬†“Dizionario Gaucho”

Insieme al Dizionario del Lunfardo, anche questa raccolta di termini derivanti dal linguaggio dei mandriani argentini può tornare utile per comprendere alcune espressioni frequenti nei testi di tango.


3374-libro-doce-ventanas-al-tango-el-libro-premio-edenor2001¬†AA.VV. (2001)¬†“Doce ventanas al Tango”

Vincitore del premio Ensayo Edenor nel 2001, questo saggio raccoglie una serie di contributi di importanti storici e conoscitori del tango, affrontando la tematica delle origini della parola, del ballo, dei testi e della rivoluzione sociale che ha portato il rango dalle strade ai saloni.


tangoinitaliaUniversidad de Valladolid (2002)¬†“Tango italianos de los a√Īos ’30”

L’Italia fascista fu un periodo di prolificit√† per la musica leggera. Enrique C√°mara ha studiato pi√Ļ di 30.000 incisioni in 78 rpm della Discoteca di Stato, un patrimonio della cultura italiana dell’epoca, la stessa che possiamo ritrovare trasposta nel tango argentino. In questo testo vengono riportate analogie e differenze tra la musica italiana e quella rioplatense.


onetti_tango¬†Julio C√©sar Onetti ¬†“El Tango y su tematica”

Come dice il titolo stesso, Onetti invita il lettore a transitare attraverso gli intricati sentieri di ciascun tango, per assimilarne meglio l’essenza ed il contenuto. Per fare ci√≤ mette a disposizione una disamina ampia sulla tematica tanguera ed i suoi protagonisti, dagli strumenti ai poeti, alla lingua.


¬†ideaslibertinasJavier¬†Campo “Las ideas libertarias y la cuesti√≥n social en el tango”

Storia dei payadores e dei tangheri in relazione alle idee libertarie e sociali nelle decadi di rinascita del tango. La questione sociale dell’epoca vista con gli occhi dei poeti, autori di tanti testi dove si riportano gli ideali di libert√† e giustizia reclamati dal popolo.


tangocosasJulio C√©sar Onetti ¬†“TangoCosas – 100 historias de Tango”

Scrittore, storico, collezionista e direttore di Radio Viedma Tango, Onetti presenta in questo volume la biografia di 100 tanghi famosi, analizzando come sono nati, di cosa parlano ed il messaggio inserito in ciascuno dei testi composti. Una interessante prospettiva che ci porta oltre la musica attraverso le parole e gli occhi di un rioplatense.


juliososaJulio Sosa (1964)¬†“Dos horas antes del alba”

Il primo ed unico libro di poesie del Var√≥n del Tango, pubblicato subito dopo la sua morte nel 1964 e mai pi√Ļ rieditato. La Editorial Logos mette a disposizione questo prezioso contributo che raccoglie le poesie scritte da Julio Sosa, una sintesi della sua vita attraverso i suoi stessi versi.


lunfardoEduardo P√©rsico (2003)¬†“Lunfardo en el Tango y la po√©tica popular”

Non vi è abbondanza di intellettuali esperti di lunfardo e dei profili di questa identità culturale che si interseca con il mondo del tango argentino. Sicuramente Pérsico rappresenta una eccezione, poiché ha dedicato gran parte della sua vita e dei suoi studi proprio allo studio di queste relazioni.


candombe_pintura-tamborilN√©stor Ortiz Oderigo¬†“Las huellas del negro en la m√ļsica popular”

Quali sono i ritmi primordiali che formano la base del tango? Sicuramente quelli africani hanno svolto un ruolo decisivo nell’impostazione della milonga e delle sue derivazioni. Oderigo ne analizza qui i contenuti e gli aspetti che maggiormente sono permeati nella musica rioplatense.


libriAA.VV.¬†“Bibliografia del Tango”

Una rassegna bibliografica tratta dalle opere di Michel Plisson “Tango: du noir au blanc” del 2004 e dell’edizione tedesca “Tango” del 2002, con prefazione di Horacio Ferrer.


 collier92 Simon Collier (1992) The Popular Roots of the Argentine Tango

Questo articolo rappresenta uno dei tanti contributi di Simon Collier all’analisi storica delle origini del tango argentino, pubblicato sulla rivista History Workshop Journal.


 
Flavio Fiorani (2006)
Geografie del Tango

Gli aspetti culturali e sociali, le radici europee del tango, la geografia delle origini ed altri interessanti aspetti curati in questo articolo pubblicato sulla rivista Contemporanea.


Risultati immagini per Journal of Behavioral AddictionsRemi Targhetta, Bertrard Nalpas, Pascal Perney (2013) Argentine Tango: another behavioral addiction?

Molti ballerini affermano che per il tango nutrono una vera e propria dipendenza, non potendo fare a meno di partecipare con regolarit√† alle milonghe . Questa attitudine viene, in alcuni casi, scherzosamente etichettata come “dipendenza da tango”. In questo articolo, gli autori ne valutano l’attendibilit√† attraverso un esperimento scientifico, ed i risultati sono sorprendenti.


 capitololibroJimena Anabel Jauregui (2010) Orquesta Típica y Jazz Band. Contrapuntos mediáticos.

Le espressioni artistiche pi√Ļ popolari alla met√† del secolo scorso nel panorama musicale argentino: Orquesta T√≠pica e Jazz Band messe a confronto attraverso un’analisi musicale e storica profonda che ci svela l’intenso legame che ha contraddistinto la diffusione dei due generi in Argentina.


 immaginePaloma Martín Vidal (2011) El tango instrumental en la orquesta de Osvaldo Pugliese : expresión rioplatense y metalenguaje. Aproximaciones y análisis de su lenguaje musical instrumental.

Un attenta disamina di uno dei maestri che hanno arricchito il linguaggio musicale del tango con innovazioni stilistiche di notevole caratura, aggregando le forme del scuola decareana alle avanguardie e ponendosi al centro del processo evolutivo del tango.


 Risultati immagini per zama revistaOmar García Brunelli (2015) La cuestión del fraseo en el tango. Dossier Zama 7:161-170.

Il “fraseo” nel tango √® un elemento interpretativo di grande importanza e Brunelli ne spiega le diverse definizioni musicali, ¬†l’origine, e l’evoluzione nel tango cantato e strumentale.


Risultati immagini per javier alemJavier Alem (2009) Sobre el acompa√Īamento en el tango (Textura y elementos caracter√≠sicos bajo el discurso mel√≥dico)

Ciò che nel tango è sonorità deriva ca dome interagiscono la melodia ed il resto degli elementi che operano al di sotto di essa. Alem analizza in questo lavoro tali elementi e le loro interazioni.


downloadGeorge Reis Andrews (1989) Los Afroargentinos de Buenos Aires

La questione dei neri in Argentina, la loro scomparsa, le radici africane del tango e molte altre questioni in questo emblematico saggio storico-antropologico che ricostruisce molte tappe poco conosciute della storia delle popolazioni africane in Sud America dal XVIII secolo.


Flag-map_of_Uruguay.svgLauro Ayestar√°n (1953)¬†La m√ļsica en el Uruguay Vol. 1

Opera importante del musicologo uruguayano Lauro Ayestarán (19131966) che ci introduce al mondo musicale della sponda meno considerata del Rio de La Plata.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...